ZOÉ COSMETICS: Protocollo viso schiarente Your Partner in Bright

ZOÉ COSMETICS: Protocollo viso schiarente Your Partner in Bright

Condividi se ti è piaciuto!
  •  

Bentornati sul Blog, il primo articolo del nuovo anno desideravo dedicarlo al trattamento skincare speciale firmato Zoé Cosmetics che ha suscitato enorme interesse sin dal suo lancio ufficiale, avvenuto lo scorso fine ottobre.

 

La founder di Zoé è Chiara Catalani, Cosmetologa e Farmacista, che da anni lavora con abnegazione, assoluto impegno, trasparenza, sincerità e passione nel mondo del naturale e del biologico.

Per Zoè la formulazione GIUSTA ed EFFICACE è quella che sottintende piena armonia ed equilibrio tra gli ingredienti. Quando leggiamo l’inci di un prodotto non dobbiamo “soltanto” essere sicuri della sua qualità e del suo impatto ambientale e cutaneo, ma è necessario valutare la formulazione nella sua interezza. Con questo protocollo, come in tutti i prodotti firmati Zoè, resta un punto fermo, di assoluto valore poter dimostrare la REALE EFFICACIA {CLINICAMENTE APPROVATA} di quel determinato prodotto sulla pelle, sfruttando proprio la massima sinergia degli attivi. Ci troviamo di fronte a cosmetici vegan sicuri per la pelle, realizzati con ingredienti selezionatissimi e non superflui, senza siliconi, senza petrolati, senza parabeni, PEG, EDTA, senza ingredienti di origine animale, coloranti, derivati dell’alluminio, alcool, sapone, SLES, SLS, cessori di formaldeide, microsfere di plastica.

Zoé è un’azienda certificata AIAB eco bio cosmetici, per LAV (Lega Anti Vivisezione) avendo aderito allo standard “Stop ai test su animali”. Il brand promuove inoltre la sostenibilità dell’intero processo produttivo, ottimizzando le emissioni di agenti inquinanti ed utilizzando packaging a ridotto impatto ambientale, è inoltre assicurata la compatibilità cutanea, infatti i cosmetici Zoé sono sempre sottoposti con successo a test dermatologici di dermocompatibilità cutanea  e oculare (test olftalmologici sotto controllo e supervisione dell’oculista). Altro aspetto da sottolineare e non meno importante, è legato alla scelta del NO outsourcing del brand. Essendo Cosmetologi esperti, il Team Zoè segue interamente OGNI fase della produzione, sino al confezionamento e alla distribuzione.

Oggi sono particolarmente felice di parlarvi del Protocollo Schiarente Intensivo, nato dopo due anni di studio e ricerche approfondite, ad azione depigmentante e anti imperfezioni studiato con massima attenzione, innovazione e ricerca, che agisce sulle macchie dovute a sole, fattori ormonali ed invecchiamento cutaneo, prevenendone anche la comparsa. Questo trattamento di alto livello qualitativo e con pack bianco in vetro, si prefigge di combattere la pelle spenta, il grigiore, con l’obiettivo di regolare il tono della pelle, restituendo la naturale luminosità (adatto anche in gravidanza, in quanto ogni prodotto ha un’azione mirata sulle macchie gravidiche).

Dal sito aziendale:

NATURALE ED EFFICACE, SI PUÒ!

Chiara Catalani: Non amo accontentarmi: ho scelto le sfumature, e i colori

Vivere la vita come possibilità, è un’avventura in cui esercitarsi ogni giorno: è con questo spirito che ho creato Zoé, una linea cosmetica naturale ed efficace che sfida le regole della bellezza, non ammettendo compromessi né luoghi comuni.

Il mio impegno quotidiano è studiare a fondo la fisiologia cutanea e formulare cosmetici che garantiscano risultati visibili e duraturi, nel pieno rispetto dell’equilibrio e del benessere della pelle. Amo perseguire svariati obiettivi. La vita in bianco e nero non fa per me.

“Crediamo nel miglioramento continuo e sostenibile, per questo la ricerca Zoé non si ferma mai” – Chiara
Catalani
Vogliamo dare una risposta sempre più completa per affrontare in modo veramente efficace il fotoinvecchiamento e
l’iperpigmentazione cutanea, per questo nei nostri laboratori abbiamo creato prodotti efficaci e all’avanguardia, in grado
di dare una risposta a 360°.

La ricerca Zoé, studiando gli ingredienti naturali ed il loro effetto
sulla fisiologia cutanea, individua gli attivi più potenti in natura e
la sinergia tra loro per garantire un risultato visibile e potenziato. I
nostri cosmetici contengono:

// Attivi naturali da piante audaci \\
“Sprigioniamo la forza delle donne, ispirandoci al loro eccezionale
attaccamento alla vita”
Oli vegetali, burri e superfood estratti da piante audaci che, nate ai
confini del mondo, producono sostanze prodigiose in risposta
all’ambiente ostile che le ospita.

// Attivi brevettati dai risultati garantiti \\
“Garantiamo formulazioni sicure e ultra concentrate per risultati che
fanno la differenza”
Sostanze eccezionali validate dalla scienza le cui proprietà sono
ampiamente illustrate in centinaia di pubblicazioni scientifiche.

// Attivi biotecnologici ispirati alla natura \\
“Impariamo dalla perfezione della natura per mettere la scienza a
servizio delle donne”
Replicati in laboratorio, per mimare i migliori processi della natura e
garantire un risultato potenziato: la perfezione scientifica è questione
di natura.

// Riduzione della rugosità e di borse ed occhiaie \\ : Test strumentali
condotti su un panel di volontarie di età compresa tra i 35 ed i 55
anni, attestano clinicamente l’efficacia dei nostri prodotti su
rugosità, borse e occhiaie.

// Aumento della luminosità e miglioramento della grana del viso\\ :
Test di soddisfazione condotti su un panel di volontarie di età compresa
tra i 35 ed i 55 anni, confermano l’efficacia dei nostri prodotti su
luminosità e grana della pelle.

PROTOCOLLO SCHIARENTE “Your Partner in Bright”

Nel corso di questi mesi ho avuto il piacere di ricevere diverse richieste, proprio derivate dalle alte aspettative riposte su questo trattamento, ho perciò voluto testarlo per un tempo prolungato (non solo di un mese) allo scopo di fornirvi una panoramica quanto più possibile completa e ponderata, un’opinione chiara, trasparente e spassionata di quella che è stata la mia esperienza dal 13 ottobre, giorno di inizio test.

Ci tengo a fare un paio di premesse che reputo importanti, durante il test NON HO adoperato NESSUN’ALTRA crema giorno e notte al di fuori di quelle Zoé, ma solo integrato la routine soprattutto la sera (dopo vi spiego perché) con l’obiettivo di evitare interferenze di altre creme che avrebbero di sicuro vanificato e falsificato la reale performance. La mia pelle da trentacinquenne (ebbene sì…compiuti a Dicembre XD), per chi non lo sapesse, è a tendenza grassa ed acneica, predisposta alla fuoriuscita di imperfezioni, si lucida, ma non esageratamente nella zona T, sensibile (ex acne nodulo cistica), ho delle macchiette post brufolo residuali con delle cicatrici per fortuna non profonde, ma superficiali, nessuna macchia bruna, solare, ma zone un po’ più spente e grigie soprattutto in prossimità delle guance. 

Crema viso schiarente giorno (SKIN RISE)

Partiamo da lei…la crema viso giorno..premetto che questi tre prodotti hanno delle profumazioni ricercate, delicatissime, per nulla invadenti, con un accenno floreale molto gradevole. La texture della Skin Rise mi ha stupita tanto, cremosa, compatta, a rapido assorbimento, vellutata, piacevole al tatto, si comporta molto bene e anche come base trucco e sotto la mascherina fa il suo dovere. La formulazione è attentamente studiata, troviamo il Picnogenolo (estratto dalla corteccia di Pino Marittimo), antiossidante e illuminante, la Prodizia (estratto di Albizia Julibrissin), ottenuto dall’albero della seta persiano che aiuta la pelle a mantenersi riposata e rinfrescata. Poi l’amatissima Niacinamide che idrata, illumina l’incarnato, aiuta nella prevenzione delle macchie cutanee, rivelandosi una potente alleata sebo regolatrice perfette per le pelli a tendenza acneica {come la mia}, sensibili, arrossate e con discromie cutanee. 

INCI:

AQUA, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, SQUALANE, NIACINAMIDE, GLYCERYL STEARATE, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (BIO), BETAINE, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (BIO), CETYL PALMITATE, CETEARYL ALCOHOL, ALBIZIA JULIBRISSIN BARK EXTRACT, GLYCERIN, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BIO), DIETHYLHEXYL CARBONATE, ORYZA SATIVA BRAN OIL, PINUS PINASTER BARK/BUD EXTRACT, SODIUM HYALURONATE, POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, TOCOPHEROL, DIGLYCERIN, XANTHAN GUM, CAPRYLYL GLYCOL, TOCOPHERYL ACETATE, LEVULINIC ACID, PARFUM, SODIUM PHYTATE, SCLEROTIUM GUM, SODIUM DEHYDROACETATE, SODIUM LEVULINATE, LECITHIN, CITRIC ACID, ASCORBYL PALMITATE.

 

I flaconi che caratterizzano la linea ad eccezione del siero in formato contagocce, permettono igiene ed utilizzo ottimale del prodotto (si evita spreco e fuoriuscita eccessiva). Questa crema mi piace moltissimo perché appena prelevata occorre scaldarla appena tra i palmi a mio avviso proprio perché è sottile ed impalpabile…una volta applicata è come se svanisse, idrata benissimo, non fa scia, si assorbe davvero in fretta, ma potrebbe non bastare per una pelle secca soprattutto in questa stagione. Ci sono state (tuttora mi capita) giornate particolarmente rigide in cui la mia pelle ne ha risentito, posso, quindi immaginare, quanto una tipologia di pelle differente dalla mia necessiti di un comfort maggiore (tranne se non la si considera magari per la primavera, in quel caso trovo sia indicata, avendo cura di effettuare sempre una routine completa e adatta alle proprie esigenze). Mi piace molto anche perché è capace di affinare la grana della pelle (come vi dicevo la mia lievemente irregolare per via delle piccole cicatrici), renderla setosa al tocco, la sua azione perfezionatrice e tonificante è tangibile, la pelle appare distesa e dall’aspetto più tonico e riposato. 

Siero viso antimacchia ad azione schiarente con Brightenyl (BRIGHT HOUR)

Questo siero {si applica prima della crema e senza trascurare mai anche il collo, regola che vale sempre} è, a mio avviso, la punta di diamante dell’intero protocollo…aiuta a ritrovare tono e uniformità, ideale per pelle spenta o con pigmentazione irregolare. Le mie prime iniziali impressioni (presenti nella cartella dedicata al brand e che trovate in evidenza sul mio feed di Instagram, come per tutti i prodotti), non sono state affatto disattese…Si tratta di un siero dalla texture fresca, densa, fluido lattiginosa che regala estremo comfort, profonda idratazione, protezione e luminosità. Ne bastano davvero poche gocce per applicazione, leggerissimo e impalpabile. Non essendo acquoso, non c’è il rischio che coli, la fuoriuscita non è immediata (nulla di invalidante), occorre pigiare bene la pipetta per permettere al contagocce di riempirsi e prelevare il prodotto. La formulazione è altrettanto bellissima ed innovativa…combina infatti lo straordinario potere anti invecchiamento del Picnogenolo con le proprietà del BRIGHTENYL, il primo ingrediente cosmetico attivato dalla flora batterica cutanea che agisce regolando il tono della pelle, riducendo macchie brune, rossori e disordini di pigmentazione. E’ un attivo “SMART” che sfrutta il microbioma cutaneo per aumentare di ben 16 volte la luminosità della pelle in poche settimane, poi troviamo il CLERILYS W, estratto di gelso bianco (potente attivo sbiancante che schiarisce il tono della pelle, riduce la pigmentazione globale e le macchie dell’età e unifica la carnagione) poi ibisco e cetriolo, ad azione depigmentante e di riduzione della produzione di melanina e del suo trasporto in superficie. In formula troviamo anche acido ialuronico BIOTECH ad effetto lifting immediato. 

INCI:

AQUA, COCO-CAPRYLATE, BETAINE, SQUALANE, GLYCERYL STEARATE CITRATE, ISOAMYL LAURATE, PINUS PINASTER BARK/BUD EXTRACT, HIBISCUS SABDARIFFA EXTRACT, SODIUM HYALURONATE, VITIS VINIFERA SEED OIL (BIO), MORUS ALBA EXTRACT, CUCUMIS SATIVUS, TOCOPHEROL, DIGLYCERIN, DIGLUCOSYL GALLIC ACID, POLYGLYCERYL-3 SORBITYL LINSEEDATE, CAPRYLYL GLYCOL, PARFUM, LEVULINIC ACID, GLYCERIN, SCLEROTIUM GUM, SODIUM PHYTATE, XANTHAN GUM, SODIUM DEHYDROACETATE, SODIUM LEVULINATE, LECITHIN, CITRIC ACID, ASCORBYL PALMITATE.

Lo adoro…si piazza nei mie top sieri preferiti provati in questi anni, ha un tocco sublime, leggero, si assorbe in fretta (i sieri, proprio perchè altamente concentrati, non si massaggiano, ma si sfiorano delicatamente su viso e collo, pressando per permettere la giusta aderenza). Riesce a levigare l’incarnato rendendolo radioso, ripeto le profumazioni discrete {persistenti per alcune ore} sono di sicuro un valore aggiunto dell’intera linea…gradevoli e rendono il rituale momento skincare davvero unico. Applico questo siero, come tutti gli altri, a pelle umida (più permeabile e ricettiva rispetto a quella asciutta) in modo tale da permettere ai principi attivi di penetrare al meglio e di agire in profondità. Le molecole dell’acqua, infatti, fungono da prezioso veicolo in grado di consentire un maggiore assorbimento, quindi la resa è potenziata. In estate si rivela a mio avviso la scelta migliore per le pelli capricciose, grasse e impure che non tollerano creme.

Crema viso depigmentante notte con Acido Lattobionico e Papaya (SKIN DREAM)

Anche in questo caso l’approccio multisensoriale è garantito, ma personalmente minore rispetto ai fratellini…texture cremosa, ma compatta, simile alla crema giorno (ha una consistenza leggermente più liscia in fase di lavorazione), vellutata, setosa, questa crema ha una formulazione studiata altrettanto attentamente..troviamo tra gli attivi l’Acido Lattobionico in seconda posizione con un elevato potere esfoliante, ma senza presentare gli effetti collaterali degli alfa idrossiacidi (pizzicore e irritazione cutanea). Si tratta di un poliidrossiacido di nuova generazione non così comune nei cosmetici italiani, ho apprezzato parecchio questa scelta da parte del brand. Poi troviamo la Papaya che svolge un delicato, ma incisivo peeling di natura enzimatica, la LIQUIRIZIA in sinergia con il CLERILYS W estratto di gelso bianco, ibisco e cetriolo, agiscono così sulla pigmentazione, sulle macchie e sul tono della pelle. 

INCI:

AQUA, LACTOBIONIC ACID, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, CETEARYL ALCOHOL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BIO), PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (BIO), SESAMUM INDICUM OIL, SQUALANE, CETYL PALMITATE, PINUS PINASTER BARK/BUD EXTRACT, PRUNUS ARMENIACA KERNEL EXTRACT, SODIUM HYALURONATE, HIBISCUS SABDARIFFA EXTRACT, MORUS ALBA EXTRACT, CUCUMIS SATIVUS, ASCORBYL PALMITATE, TOCOPHEROL, DIGLYCERIN, CETEARYL GLUCOSIDE, GLYCYRRHETINIC ACID, XANTHAN GUM, GLYCERYL STEARATE, CAPRYLYL GLYCOL, PARFUM, LEVULINIC ACID, SCLEROTIUM GUM, SODIUM DEHYDROACETATE, SODIUM PHYTATE, GLYCERIN, SODIUM LEVULINATE, LECITHIN, CITRIC ACID.

 

Perchè mi è piaciuta “meno” ora? Pur avendo una pelle a tendenza grassa, come ho anticipato, durante i mesi più freddi la mia pelle ne risente sempre in termini di disidratazione (non di secchezza) e compenso con prodotti idratanti, alternando anche l’utilizzo di maschere lenitive oltre alle purificanti/astringenti..{lo sfregamento da mascherina poi non aiuta}. Proprio in ragione di questa premessa mi aspettavo da questo prodotto un comfort maggiore, essendo questa crema destinata all’uso notturno. Ho ovviato al “problema” articolando la routine con l’aggiunta anche di una essence ad esempio e/o con un prodotto ibrido, per garantire quel quid maggiore. In primavera ed estate invece non necessito di questi ulteriori passaggi anzi meno stratifico e meglio è. 

Pur contenendo burro di karitè e mandorle dolci in alto, non risulta affatto pesante, anzi è asciutta e si assorbe davvero in fretta, restando sulla pelle leggera. Non avverto, durante l’utilizzo, pizzicori se non uno stimolo del microcircolo davvero quasi impercettibile, a testimonianza della delicatezza di questa crema e della sua alta tollerabilità. 

Al mattino la pelle appare morbida, dall’aspetto meno stanco, levigata e liscia, la grana più regolare e davvero setosa al tocco. Mi preme fare delle riflessioni che ho salvato su un’agenda nel corso dei mesi (ebbene si lo faccio XD perché tutte le sensazioni, opinioni a caldo e di getto che scaturiscono dall’utilizzo di un prodotto e che possono mutare eventualmente nel corso delle settimane, “fotografano” i pensieri e mi sono, da sempre, utili per fornire un quadro completo a me stessa e a chi mi legge).

Durante questi mesi non ho riscontrato sfoghi cutanei per fortuna, anche durante il ciclo ho constatato una maggiore tenuta a bada delle imperfezioni grazie agli attivi contenuti all’interno di questo protocollo. Durante il primo mese di utilizzo sinergico del trattamento ho notato davvero un miglioramento visibile dello stato generale della pelle che è risultata molto meno “bombardata” da brufoli e impurità, luminosa, levigata, idratata anche a detta dei miei familiari. L’incarnato ora appare più uniforme, naturalmente luminoso e omogeneo. Sul fronte delle macchiette, ritengo che questi prodotti aiutino moltissimo soprattutto su quelle recenti, ne avevo una sul labbro post brufolo ed è riuscito in poco tempo a ridurla fino a farla scomparire e neutralizzarla. Ripeto, non soffro di macchie solari e non ho pori dilatati se non pochi ed ho notato comunque un miglioramento dell’aspetto della pelle (appaiono meno visibili). Le cicatrici sono certamente rimaste, ma guardare allo specchio un viso dall’aspetto sano, luminoso e visibilmente più bello mi ha soddisfatta moltissimo… Per una pelle secca potrebbe non bastare come trattamento (come anche per quelle mature secche), ad eccezione dell’utilizzo primaverile, come vi dicevo, almeno secondo il mio personale parere. Alle pelli normali, miste, grasse potrebbe piacere molto in ogni stagione dell’anno (il siero in particolare durante i mesi più caldi come vi anticipavo).

Nella linea è incluso anche un tonico che mi sarebbe piaciuto provare perché si tratta di un prodotto non a risciacquo che avrebbe aiutato a completare il trattamento. Ultima riflessione, ma non per importanza, è un piccolo test eseguito perché sono rimasta a casa…per una settimana intera ho smesso di utilizzare il protocollo ed ho percepito la differenza proprio in termini di radiosità della pelle

I dubbi maggiori che mi avete manifestato in questi mesi hanno riguardato soprattutto l’acquisto del protocollo intero….si sa che in generale l’utilizzo combinato e sinergico dei prodotti potenzia l’efficacia (il brand ci tiene a sottolineare che le referenze possono essere comunque utilizzate anche singolarmente), non posso però garantirvi che comprando soltanto il siero o una delle due creme potrete ottenere la performance sperata, io ho adoperato il protocollo per intero e le performance sono state ottime.

Il brand da l’opportunità sul sito di poter acquistare al costo di 5 € i tre campioncini, suggerirei anche l’idea anche di un kit di minitaglie che, rispetto ad un campioncino, permette di farsi un’idea maggiore e chiara delle referenze, ma non solo…consente, allo stesso tempo, anche di avvicinarsi meglio al brand, valutando l’eventuale acquisto della full size. Tenete presente che la quantità di prodotto necessaria (utilizzo CONTINUO diurno e serale) è davvero poca, basta uno strato sottile di crema e pochissime gocce per quanto riguarda il siero, il costo è decisamente ammortizzato nel tempo (i flaconi sono ancora pieni di prodotto).

Nelle stories in evidenza sul mio feed Instagram trovate i risultati ad un mese di utilizzo del protocollo schiarente, qui sul Blog mi sembrava corretto lasciarvi un ulteriore confronto visivo finale della performance ottenute (13 ottobre – 7 gennaio). Gli scatti, come sempre, NON sono state ritoccati, le foto sono state scattate di prima mattina CON LA STESSA ESPOSIZIONE SOLARE e nella stessa stanza a viso completamente struccato. La pelle appare decisamente più luminosa, il colorito radioso e schiarito, dall’aspetto più sano, tonico e compatto (vi assicuro che dal vivo l’effetto è maggiore). 

13 OTTOBRE 2020

7 GENNAIO 2021

Sono davvero felice di avervi raccontato la mia esperienza a distanza di quasi tre mesi di utilizzo, mi premeva molto questo aspetto, per qualsiasi altro dubbio o chiarimento resto a disposizione, mi fa sempre piacere leggervi, io ringrazio l’azienda per avermi dato l’opportunità di provare in anteprima questo protocollo completamente made in Italy così innovativo, mirato, prezioso e con attivi biotecnologici e brevettati davvero eccezionali.

Grazie sempre della lettura.

Un bacio,

Vale

ADV: Questi prodotti mi sono stati gentilmente omaggiati dall’azienda e rispecchiano la mia imparziale e sincera opinione ed esperienza personale d’utilizzo.

PREZZO: € 39,90 SKIN RISE e SKIN DREAM; € 54,90 Siero schiarente BRIGHT HOUR

QUANTITÀ’: 50 ML SKIN RISE e SKIN DREAM; 30 ML Siero schiarente BRIGHT HOUR

PAO: 6 MESI

DOVE SI ACQUISTA: vi lascio il link diretto dove poter trovare il negozio più vicino oppure dove poter reperire i prodotti online.

10
Condividi se ti è piaciuto!
  •  

14 commenti su “ZOÉ COSMETICS: Protocollo viso schiarente Your Partner in Bright

  1. É davvero molto bello un kit funzionale interessante, purtroppo ho già altri prodotti ma dopo quest’inverno pieno di sfoghi ne avrei davvero bisogno

    1. Tesoro perdona il ritardo nella risposta…fammi sapere se ci hai fatto un pensierino, questo protocollo è davvero sensazionale, regala bellissime soddisfazioni:* ti abbraccio e grazie del tuo commento

  2. Vale che differenza! Che bel trattamento! Sembra una linea molto interessante, non per me ma sicuramente da valutare per chi ha tali necessità <3

    1. Ciao Vale mia e grazie di cuore essere passata. Si, risultati davvero belli e visibili, dal vivo ti assicuro che la pelle è ancora più tonico e uniforme. Sono certa che il siero ti piacerebbe molto Vale, davvero un gioiello. Ti abbraccio forte forte

  3. Ciao Vale! Che meraviglia questo articolo! Grazie per tutte le informazioni dettagliate che hai inserito, da quando è uscito questo protocollo lo guardo con curiosità e adesso penso che sarebbe adatto alla mia pelle! Baci

    1. Ciao Stefi Cara, grazie per esserci sempre, sono felicissima ti possa essere stato di aiuto quest’articolo, quantomeno sia servito a schiarire le idee, un ottimo protocollo che mantiene le promesse e del siero sono certa ti innamoreresti al primo tocco….idem la crema giorno ti abbraccio e ancora grazie

  4. Ciao Vale complimenti per l’articolo è davvero perfetto per capire di più su ogni prodotto!
    Ho apprezzato particolarmente il fatto che tu abbia sottolineato di esserti completamente affidata a questa linea da ottobre ad oggi e come te credo che quando ci si affida completamente si possono davvero capire i miglioramenti che si possono avere utilizzando queste referenze ! Il prodotto che vorrei provare è il siero, per la mia pelle credo possa essere davvero ottimo!

    1. Ale cara ciao e grazie di cuore per essere passata e per le tue bellissime parole. Si, ci tenevo a provare esclusivamente questa routine per verificare realmente le performance che ci sono state, ottimo protocollo, si vede la ricerca che c’è dietro ogni singola referenza. Ti abbraccio e grazie ancora

  5. Ciao Vale. Noto con grande piacere che oltre alla descrizione tu abbia messo anche le foto del prima e dopo, cosa davvero utile per vedere davvero l’efficacia di un prodotto di questa topologia. Ti ringrazio come sempre per l’esaustività e la completezza. Articolo per fatto!

    1. Ciao tesoro e grazie di cuore per essere passata e per avermi sostenuta, sono davvero felicissima ti sia piaciuto l’articolo e soprattutto il confronto, ci tenevo a mostrare i risultati scaturiti dall’utilizzo di questi tre prodotti e le aspettative sono state superate, ti auguro di cuore tu possa provarlo ti abbraccio e grazie ancora:*

  6. Ciao Vale, ho letto con grande piacere l’articolo e ribadisco il mio interesse e la mia curiosità nel voler provare soprattutto il siero(ah ah strano vero?). Il paragone con le foto è molto utile, e la differenza di nota tantissimo! Esaustiva come sempre, ma non avevo dubbi!

    1. Ciao Ila e grazie di cuore delle tua parole e per esserci sempre. Si il siero è davvero un gioiello, che tocco sulla pelle, fantastico. Ti abbraccio forte

  7. Buonasera Vale, articolo fantastico.. preciso e dettagliato !
    Credo che mi concederò questi trattamento prima o poi.. baci

    1. Ciao Cate mia e grazie di cuore per essere passata:* Sono felicissima ti sia piaciuto l’articolo, poi sono IPER curiosa di sapere come ti troverai. ti abbraccio forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.