ZOÉ COSMETICS: Protocollo viso schiarente Your Partner in Bright

ZOÉ COSMETICS: Protocollo viso schiarente Your Partner in Bright

Bentornati sul Blog, il primo articolo del nuovo anno desideravo dedicarlo al trattamento skincare speciale firmato Zoé Cosmetics che ha suscitato enorme interesse sin dal suo lancio ufficiale, avvenuto lo scorso fine ottobre.

 

La founder di Zoé è Chiara Catalani, Cosmetologa e Farmacista, che da anni lavora con abnegazione, assoluto impegno, trasparenza, sincerità e passione nel mondo del naturale e del biologico.

Per Zoè la formulazione GIUSTA ed EFFICACE è quella che sottintende piena armonia ed equilibrio tra gli ingredienti. Quando leggiamo l’inci di un prodotto non dobbiamo “soltanto” essere sicuri della sua qualità e del suo impatto ambientale e cutaneo, ma è necessario valutare la formulazione nella sua interezza. Con questo protocollo, come in tutti i prodotti firmati Zoè, resta un punto fermo, di assoluto valore poter dimostrare la REALE EFFICACIA {CLINICAMENTE APPROVATA} di quel determinato prodotto sulla pelle, sfruttando proprio la massima sinergia degli attivi. Ci troviamo di fronte a cosmetici vegan sicuri per la pelle, realizzati con ingredienti selezionatissimi e non superflui, senza siliconi, senza petrolati, senza parabeni, PEG, EDTA, senza ingredienti di origine animale, coloranti, derivati dell’alluminio, alcool, sapone, SLES, SLS, cessori di formaldeide, microsfere di plastica.

Zoé è un’azienda certificata AIAB eco bio cosmetici, per LAV (Lega Anti Vivisezione) avendo aderito allo standard “Stop ai test su animali”. Il brand promuove inoltre la sostenibilità dell’intero processo produttivo, ottimizzando le emissioni di agenti inquinanti ed utilizzando packaging a ridotto impatto ambientale, è inoltre assicurata la compatibilità cutanea, infatti i cosmetici Zoé sono sempre sottoposti con successo a test dermatologici di dermocompatibilità cutanea  e oculare (test olftalmologici sotto controllo e supervisione dell’oculista). Altro aspetto da sottolineare e non meno importante, è legato alla scelta del NO outsourcing del brand. Essendo Cosmetologi esperti, il Team Zoè segue interamente OGNI fase della produzione, sino al confezionamento e alla distribuzione.

Oggi sono particolarmente felice di parlarvi del Protocollo Schiarente Intensivo, nato dopo due anni di studio e ricerche approfondite, ad azione depigmentante e anti imperfezioni studiato con massima attenzione, innovazione e ricerca, che agisce sulle macchie dovute a sole, fattori ormonali ed invecchiamento cutaneo, prevenendone anche la comparsa. Questo trattamento di alto livello qualitativo e con pack bianco in vetro, si prefigge di combattere la pelle spenta, il grigiore, con l’obiettivo di regolare il tono della pelle, restituendo la naturale luminosità (adatto anche in gravidanza, in quanto ogni prodotto ha un’azione mirata sulle macchie gravidiche).

Dal sito aziendale:

NATURALE ED EFFICACE, SI PUÒ!

Chiara Catalani: Non amo accontentarmi: ho scelto le sfumature, e i colori

Vivere la vita come possibilità, è un’avventura in cui esercitarsi ogni giorno: è con questo spirito che ho creato Zoé, una linea cosmetica naturale ed efficace che sfida le regole della bellezza, non ammettendo compromessi né luoghi comuni.

Il mio impegno quotidiano è studiare a fondo la fisiologia cutanea e formulare cosmetici che garantiscano risultati visibili e duraturi, nel pieno rispetto dell’equilibrio e del benessere della pelle. Amo perseguire svariati obiettivi. La vita in bianco e nero non fa per me.

“Crediamo nel miglioramento continuo e sostenibile, per questo la ricerca Zoé non si ferma mai” – Chiara
Catalani
Vogliamo dare una risposta sempre più completa per affrontare in modo veramente efficace il fotoinvecchiamento e
l’iperpigmentazione cutanea, per questo nei nostri laboratori abbiamo creato prodotti efficaci e all’avanguardia, in grado
di dare una risposta a 360°.

La ricerca Zoé, studiando gli ingredienti naturali ed il loro effetto
sulla fisiologia cutanea, individua gli attivi più potenti in natura e
la sinergia tra loro per garantire un risultato visibile e potenziato. I
nostri cosmetici contengono:

// Attivi naturali da piante audaci \\
“Sprigioniamo la forza delle donne, ispirandoci al loro eccezionale
attaccamento alla vita”
Oli vegetali, burri e superfood estratti da piante audaci che, nate ai
confini del mondo, producono sostanze prodigiose in risposta
all’ambiente ostile che le ospita.

// Attivi brevettati dai risultati garantiti \\
“Garantiamo formulazioni sicure e ultra concentrate per risultati che
fanno la differenza”
Sostanze eccezionali validate dalla scienza le cui proprietà sono
ampiamente illustrate in centinaia di pubblicazioni scientifiche.

// Attivi biotecnologici ispirati alla natura \\
“Impariamo dalla perfezione della natura per mettere la scienza a
servizio delle donne”
Replicati in laboratorio, per mimare i migliori processi della natura e
garantire un risultato potenziato: la perfezione scientifica è questione
di natura.

// Riduzione della rugosità e di borse ed occhiaie \\ : Test strumentali
condotti su un panel di volontarie di età compresa tra i 35 ed i 55
anni, attestano clinicamente l’efficacia dei nostri prodotti su
rugosità, borse e occhiaie.

// Aumento della luminosità e miglioramento della grana del viso\\ :
Test di soddisfazione condotti su un panel di volontarie di età compresa
tra i 35 ed i 55 anni, confermano l’efficacia dei nostri prodotti su
luminosità e grana della pelle.

PROTOCOLLO SCHIARENTE “Your Partner in Bright”

Nel corso di questi mesi ho avuto il piacere di ricevere diverse richieste, proprio derivate dalle alte aspettative riposte su questo trattamento, ho perciò voluto testarlo per un tempo prolungato (non solo di un mese) allo scopo di fornirvi una panoramica quanto più possibile completa e ponderata, un’opinione chiara, trasparente e spassionata di quella che è stata la mia esperienza dal 13 ottobre, giorno di inizio test.

Ci tengo a fare un paio di premesse che reputo importanti, durante il test NON HO adoperato NESSUN’ALTRA crema giorno e notte al di fuori di quelle Zoé, ma solo integrato la routine soprattutto la sera (dopo vi spiego perché) con l’obiettivo di evitare interferenze di altre creme che avrebbero di sicuro vanificato e falsificato la reale performance. La mia pelle da trentacinquenne (ebbene sì…compiuti a Dicembre XD), per chi non lo sapesse, è a tendenza grassa ed acneica, predisposta alla fuoriuscita di imperfezioni, si lucida, ma non esageratamente nella zona T, sensibile (ex acne nodulo cistica), ho delle macchiette post brufolo residuali con delle cicatrici per fortuna non profonde, ma superficiali, nessuna macchia bruna, solare, ma zone un po’ più spente e grigie soprattutto in prossimità delle guance. 

Crema viso schiarente giorno (SKIN RISE)

Partiamo da lei…la crema viso giorno..premetto che questi tre prodotti hanno delle profumazioni ricercate, delicatissime, per nulla invadenti, con un accenno floreale molto gradevole. La texture della Skin Rise mi ha stupita tanto, cremosa, compatta, a rapido assorbimento, vellutata, piacevole al tatto, si comporta molto bene e anche come base trucco e sotto la mascherina fa il suo dovere. La formulazione è attentamente studiata, troviamo il Picnogenolo (estratto dalla corteccia di Pino Marittimo), antiossidante e illuminante, la Prodizia (estratto di Albizia Julibrissin), ottenuto dall’albero della seta persiano che aiuta la pelle a mantenersi riposata e rinfrescata. Poi l’amatissima Niacinamide che idrata, illumina l’incarnato, aiuta nella prevenzione delle macchie cutanee, rivelandosi una potente alleata sebo regolatrice perfette per le pelli a tendenza acneica {come la mia}, sensibili, arrossate e con discromie cutanee. 

INCI:

AQUA, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, SQUALANE, NIACINAMIDE, GLYCERYL STEARATE, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (BIO), BETAINE, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (BIO), CETYL PALMITATE, CETEARYL ALCOHOL, ALBIZIA JULIBRISSIN BARK EXTRACT, GLYCERIN, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BIO), DIETHYLHEXYL CARBONATE, ORYZA SATIVA BRAN OIL, PINUS PINASTER BARK/BUD EXTRACT, SODIUM HYALURONATE, POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, TOCOPHEROL, DIGLYCERIN, XANTHAN GUM, CAPRYLYL GLYCOL, TOCOPHERYL ACETATE, LEVULINIC ACID, PARFUM, SODIUM PHYTATE, SCLEROTIUM GUM, SODIUM DEHYDROACETATE, SODIUM LEVULINATE, LECITHIN, CITRIC ACID, ASCORBYL PALMITATE.

 

I flaconi che caratterizzano la linea ad eccezione del siero in formato contagocce, permettono igiene ed utilizzo ottimale del prodotto (si evita spreco e fuoriuscita eccessiva). Questa crema mi piace moltissimo perché appena prelevata occorre scaldarla appena tra i palmi a mio avviso proprio perché è sottile ed impalpabile…una volta applicata è come se svanisse, idrata benissimo, non fa scia, si assorbe davvero in fretta, ma potrebbe non bastare per una pelle secca soprattutto in questa stagione. Ci sono state (tuttora mi capita) giornate particolarmente rigide in cui la mia pelle ne ha risentito, posso, quindi immaginare, quanto una tipologia di pelle differente dalla mia necessiti di un comfort maggiore (tranne se non la si considera magari per la primavera, in quel caso trovo sia indicata, avendo cura di effettuare sempre una routine completa e adatta alle proprie esigenze). Mi piace molto anche perché è capace di affinare la grana della pelle (come vi dicevo la mia lievemente irregolare per via delle piccole cicatrici), renderla setosa al tocco, la sua azione perfezionatrice e tonificante è tangibile, la pelle appare distesa e dall’aspetto più tonico e riposato. 

Siero viso antimacchia ad azione schiarente con Brightenyl (BRIGHT HOUR)

Questo siero {si applica prima della crema e senza trascurare mai anche il collo, regola che vale sempre} è, a mio avviso, la punta di diamante dell’intero protocollo…aiuta a ritrovare tono e uniformità, ideale per pelle spenta o con pigmentazione irregolare. Le mie prime iniziali impressioni (presenti nella cartella dedicata al brand e che trovate in evidenza sul mio feed di Instagram, come per tutti i prodotti), non sono state affatto disattese…Si tratta di un siero dalla texture fresca, densa, fluido lattiginosa che regala estremo comfort, profonda idratazione, protezione e luminosità. Ne bastano davvero poche gocce per applicazione, leggerissimo e impalpabile. Non essendo acquoso, non c’è il rischio che coli, la fuoriuscita non è immediata (nulla di invalidante), occorre pigiare bene la pipetta per permettere al contagocce di riempirsi e prelevare il prodotto. La formulazione è altrettanto bellissima ed innovativa…combina infatti lo straordinario potere anti invecchiamento del Picnogenolo con le proprietà del BRIGHTENYL, il primo ingrediente cosmetico attivato dalla flora batterica cutanea che agisce regolando il tono della pelle, riducendo macchie brune, rossori e disordini di pigmentazione. E’ un attivo “SMART” che sfrutta il microbioma cutaneo per aumentare di ben 16 volte la luminosità della pelle in poche settimane, poi troviamo il CLERILYS W, estratto di gelso bianco (potente attivo sbiancante che schiarisce il tono della pelle, riduce la pigmentazione globale e le macchie dell’età e unifica la carnagione) poi ibisco e cetriolo, ad azione depigmentante e di riduzione della produzione di melanina e del suo trasporto in superficie. In formula troviamo anche acido ialuronico BIOTECH ad effetto lifting immediato. 

INCI:

AQUA, COCO-CAPRYLATE, BETAINE, SQUALANE, GLYCERYL STEARATE CITRATE, ISOAMYL LAURATE, PINUS PINASTER BARK/BUD EXTRACT, HIBISCUS SABDARIFFA EXTRACT, SODIUM HYALURONATE, VITIS VINIFERA SEED OIL (BIO), MORUS ALBA EXTRACT, CUCUMIS SATIVUS, TOCOPHEROL, DIGLYCERIN, DIGLUCOSYL GALLIC ACID, POLYGLYCERYL-3 SORBITYL LINSEEDATE, CAPRYLYL GLYCOL, PARFUM, LEVULINIC ACID, GLYCERIN, SCLEROTIUM GUM, SODIUM PHYTATE, XANTHAN GUM, SODIUM DEHYDROACETATE, SODIUM LEVULINATE, LECITHIN, CITRIC ACID, ASCORBYL PALMITATE.

Lo adoro…si piazza nei mie top sieri preferiti provati in questi anni, ha un tocco sublime, leggero, si assorbe in fretta (i sieri, proprio perchè altamente concentrati, non si massaggiano, ma si sfiorano delicatamente su viso e collo, pressando per permettere la giusta aderenza). Riesce a levigare l’incarnato rendendolo radioso, ripeto le profumazioni discrete {persistenti per alcune ore} sono di sicuro un valore aggiunto dell’intera linea…gradevoli e rendono il rituale momento skincare davvero unico. Applico questo siero, come tutti gli altri, a pelle umida (più permeabile e ricettiva rispetto a quella asciutta) in modo tale da permettere ai principi attivi di penetrare al meglio e di agire in profondità. Le molecole dell’acqua, infatti, fungono da prezioso veicolo in grado di consentire un maggiore assorbimento, quindi la resa è potenziata. In estate si rivela a mio avviso la scelta migliore per le pelli capricciose, grasse e impure che non tollerano creme.

Crema viso depigmentante notte con Acido Lattobionico e Papaya (SKIN DREAM)

Anche in questo caso l’approccio multisensoriale è garantito, ma personalmente minore rispetto ai fratellini…texture cremosa, ma compatta, simile alla crema giorno (ha una consistenza leggermente più liscia in fase di lavorazione), vellutata, setosa, questa crema ha una formulazione studiata altrettanto attentamente..troviamo tra gli attivi l’Acido Lattobionico in seconda posizione con un elevato potere esfoliante, ma senza presentare gli effetti collaterali degli alfa idrossiacidi (pizzicore e irritazione cutanea). Si tratta di un poliidrossiacido di nuova generazione non così comune nei cosmetici italiani, ho apprezzato parecchio questa scelta da parte del brand. Poi troviamo la Papaya che svolge un delicato, ma incisivo peeling di natura enzimatica, la LIQUIRIZIA in sinergia con il CLERILYS W estratto di gelso bianco, ibisco e cetriolo, agiscono così sulla pigmentazione, sulle macchie e sul tono della pelle. 

INCI:

AQUA, LACTOBIONIC ACID, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, CETEARYL ALCOHOL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BIO), PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (BIO), SESAMUM INDICUM OIL, SQUALANE, CETYL PALMITATE, PINUS PINASTER BARK/BUD EXTRACT, PRUNUS ARMENIACA KERNEL EXTRACT, SODIUM HYALURONATE, HIBISCUS SABDARIFFA EXTRACT, MORUS ALBA EXTRACT, CUCUMIS SATIVUS, ASCORBYL PALMITATE, TOCOPHEROL, DIGLYCERIN, CETEARYL GLUCOSIDE, GLYCYRRHETINIC ACID, XANTHAN GUM, GLYCERYL STEARATE, CAPRYLYL GLYCOL, PARFUM, LEVULINIC ACID, SCLEROTIUM GUM, SODIUM DEHYDROACETATE, SODIUM PHYTATE, GLYCERIN, SODIUM LEVULINATE, LECITHIN, CITRIC ACID.

 

Perchè mi è piaciuta “meno” ora? Pur avendo una pelle a tendenza grassa, come ho anticipato, durante i mesi più freddi la mia pelle ne risente sempre in termini di disidratazione (non di secchezza) e compenso con prodotti idratanti, alternando anche l’utilizzo di maschere lenitive oltre alle purificanti/astringenti..{lo sfregamento da mascherina poi non aiuta}. Proprio in ragione di questa premessa mi aspettavo da questo prodotto un comfort maggiore, essendo questa crema destinata all’uso notturno. Ho ovviato al “problema” articolando la routine con l’aggiunta anche di una essence ad esempio e/o con un prodotto ibrido, per garantire quel quid maggiore. In primavera ed estate invece non necessito di questi ulteriori passaggi anzi meno stratifico e meglio è. 

Pur contenendo burro di karitè e mandorle dolci in alto, non risulta affatto pesante, anzi è asciutta e si assorbe davvero in fretta, restando sulla pelle leggera. Non avverto, durante l’utilizzo, pizzicori se non uno stimolo del microcircolo davvero quasi impercettibile, a testimonianza della delicatezza di questa crema e della sua alta tollerabilità. 

Al mattino la pelle appare morbida, dall’aspetto meno stanco, levigata e liscia, la grana più regolare e davvero setosa al tocco. Mi preme fare delle riflessioni che ho salvato su un’agenda nel corso dei mesi (ebbene si lo faccio XD perché tutte le sensazioni, opinioni a caldo e di getto che scaturiscono dall’utilizzo di un prodotto e che possono mutare eventualmente nel corso delle settimane, “fotografano” i pensieri e mi sono, da sempre, utili per fornire un quadro completo a me stessa e a chi mi legge).

Durante questi mesi non ho riscontrato sfoghi cutanei per fortuna, anche durante il ciclo ho constatato una maggiore tenuta a bada delle imperfezioni grazie agli attivi contenuti all’interno di questo protocollo. Durante il primo mese di utilizzo sinergico del trattamento ho notato davvero un miglioramento visibile dello stato generale della pelle che è risultata molto meno “bombardata” da brufoli e impurità, luminosa, levigata, idratata anche a detta dei miei familiari. L’incarnato ora appare più uniforme, naturalmente luminoso e omogeneo. Sul fronte delle macchiette, ritengo che questi prodotti aiutino moltissimo soprattutto su quelle recenti, ne avevo una sul labbro post brufolo ed è riuscito in poco tempo a ridurla fino a farla scomparire e neutralizzarla. Ripeto, non soffro di macchie solari e non ho pori dilatati se non pochi ed ho notato comunque un miglioramento dell’aspetto della pelle (appaiono meno visibili). Le cicatrici sono certamente rimaste, ma guardare allo specchio un viso dall’aspetto sano, luminoso e visibilmente più bello mi ha soddisfatta moltissimo… Per una pelle secca potrebbe non bastare come trattamento (come anche per quelle mature secche), ad eccezione dell’utilizzo primaverile, come vi dicevo, almeno secondo il mio personale parere. Alle pelli normali, miste, grasse potrebbe piacere molto in ogni stagione dell’anno (il siero in particolare durante i mesi più caldi come vi anticipavo).

Nella linea è incluso anche un tonico che mi sarebbe piaciuto provare perché si tratta di un prodotto non a risciacquo che avrebbe aiutato a completare il trattamento. Ultima riflessione, ma non per importanza, è un piccolo test eseguito perché sono rimasta a casa…per una settimana intera ho smesso di utilizzare il protocollo ed ho percepito la differenza proprio in termini di radiosità della pelle

I dubbi maggiori che mi avete manifestato in questi mesi hanno riguardato soprattutto l’acquisto del protocollo intero….si sa che in generale l’utilizzo combinato e sinergico dei prodotti potenzia l’efficacia (il brand ci tiene a sottolineare che le referenze possono essere comunque utilizzate anche singolarmente), non posso però garantirvi che comprando soltanto il siero o una delle due creme potrete ottenere la performance sperata, io ho adoperato il protocollo per intero e le performance sono state ottime.

Il brand da l’opportunità sul sito di poter acquistare al costo di 5 € i tre campioncini, suggerirei anche l’idea anche di un kit di minitaglie che, rispetto ad un campioncino, permette di farsi un’idea maggiore e chiara delle referenze, ma non solo…consente, allo stesso tempo, anche di avvicinarsi meglio al brand, valutando l’eventuale acquisto della full size. Tenete presente che la quantità di prodotto necessaria (utilizzo CONTINUO diurno e serale) è davvero poca, basta uno strato sottile di crema e pochissime gocce per quanto riguarda il siero, il costo è decisamente ammortizzato nel tempo (i flaconi sono ancora pieni di prodotto).

Nelle stories in evidenza sul mio feed Instagram trovate i risultati ad un mese di utilizzo del protocollo schiarente, qui sul Blog mi sembrava corretto lasciarvi un ulteriore confronto visivo finale della performance ottenute (13 ottobre – 7 gennaio). Gli scatti, come sempre, NON sono state ritoccati, le foto sono state scattate di prima mattina CON LA STESSA ESPOSIZIONE SOLARE e nella stessa stanza a viso completamente struccato. La pelle appare decisamente più luminosa, il colorito radioso e schiarito, dall’aspetto più sano, tonico e compatto (vi assicuro che dal vivo l’effetto è maggiore). 

13 OTTOBRE 2020

7 GENNAIO 2021

Sono davvero felice di avervi raccontato la mia esperienza a distanza di quasi tre mesi di utilizzo, mi premeva molto questo aspetto, per qualsiasi altro dubbio o chiarimento resto a disposizione, mi fa sempre piacere leggervi, io ringrazio l’azienda per avermi dato l’opportunità di provare in anteprima questo protocollo completamente made in Italy così innovativo, mirato, prezioso e con attivi biotecnologici e brevettati davvero eccezionali.

Grazie sempre della lettura.

Un bacio,

Vale

ADV: Questi prodotti mi sono stati gentilmente omaggiati dall’azienda e rispecchiano la mia imparziale e sincera opinione ed esperienza personale d’utilizzo.

PREZZO: € 39,90 SKIN RISE e SKIN DREAM; € 54,90 Siero schiarente BRIGHT HOUR

QUANTITÀ’: 50 ML SKIN RISE e SKIN DREAM; 30 ML Siero schiarente BRIGHT HOUR

PAO: 6 MESI

DOVE SI ACQUISTA: vi lascio il link diretto dove poter trovare il negozio più vicino oppure dove poter reperire i prodotti online.

10
Digressione

BNatur: Esfolia – Maschera viso purificante – Tonico Leviga

Agosto è quasi terminato, l’estate corre sempre troppo velocemente e per tirarvi su il morale torno a parlarvi di BNatur, in particolare di un trio skincare che sto testando da diverso tempo. Come sapete dietro BNatur, linea cosmetica ecosostenibile, realizzata interamente in Italia con ingredienti al 100% di origine vegetale, c’è la dolce e preparatissima Elisa, floriterapeuta, esperta di cosmetologia ed estetica con specializzazioni e numerosi corsi alle spalle, ideatrice e mente dell’intera linea. Titolare di Erboristeria Binasco, Elisa da oltre un decennio, si occupa di erbe, rimedi naturali, cosmesi e bellezza, avendo conseguito numerosi diplomi in ambito fitoterapico e olistico

Read more

6
Digressione

Jolì cosmetica: Maschera viso Detox senza risciacquo

Oggi vi parlo di una realtà italiana che mi ha letteralmente rapita…si tratta di Jolì cosmetica, nata dalla passione e dall’ispirazione di Jenny Zannoni, anima del brand, imprenditrice caparbia e intraprendente

 

Perchè mi ha affascinata da morire? Molto semplicemente perchè la storia che si nasconde dietro questo marchio vicentino è davvero unica…mi ha trasmesso, come pochi altri brand, davvero in modo tangibile quel “less is more” di cui essa stessa si fa portavoce. Si giunge all’origine, a quello che conta davvero, all’autentica bellezza. Quando entro in contatto con una nuova realtà sapete quanto ami documentarmi e studiare a fondo chi mi trovo di fronte, le aziende non sono prodotti, ma esseri umani (molto spesso lo si dimentica) e mi piace supportare quelle fatte di belle persone. Più volte vi ho scritto di sbirciare il sito da cui si desume un gusto estetico attento e raffinato…un’attenzione verso l’utente che in quel preciso momento sta esplorando il mondo Jolì (non voglio svelarvi la sorpresa), senza poi dimenticare una traccia musicale che migliora l’esperienza di navigazione e che sta accompagnando il mio lavoro sul Blog proprio ora (vi invito caldamente a leggere il racconto riportato sotto, che ha dato il via a tutto, è proprio emozionante e fa riflettere molto). Avrete intuito quanto la Donna, che riesce a guardare il mondo con il cuore, sia protagonista assoluta nell’universo Jolì, messa al centro con la sua bellezza, la sua persona, la sua anima, il suo spirito. Questa creatura meravigliosa, lei stessa ingrediente di vita, necessita di rallentare, di ritagliarsi di momenti amorevoli, personali, di tempo prezioso dedicato a se stessa che esula dai ritmi frenetici quotidiani. Jolì punta all’essenzialità, concetto che si sta facendo strada nel campo della cosmetica, soprattutto quella del naturale e del biologico, per abbracciare una filosofia sempre più coerente e in linea con questo settore. Le referenze proposte dal brand ruotano attorno a quattro momenti (le formule sono naturali fino al 95%, puliti, privi di ingredienti indesiderabili come PEG, Oli Minerali e Siliconi, per essere più sicuri) Alla base di ogni prodotto ci sono le cellule staminali di mela, da cui si estrae l’elisir di giovinezza e bellezza che rende Jolì una realtà preziosa.

In questo articolo vi andrò a parlare della Maschera Detox senza risciacquo, trattamento molto particolare.

 

Dal sito aziendale:

  Era luglio e decisi che per le vacanze estive sarei tornata in quei luoghi vissuti da ragazzetta, nei quali ero cresciuta, avevo giocato e fatto amicizia.
 Quando arrivai un profumo fresco leggermente speziato mi inondò e il cuore si riempì di emozioni che pensavo di aver dimenticato. Non ci volle molto. Buttai la piccola valigia che mi ero portata nella camera che gli zii avevano preparato per me e mi affrettai ad uscire per una passeggiata in mezzo ai campi con piantagioni di meli vicino alla casa.
 Erano bellissimi, carichi di magia. Da piccola giocavo a nascondino in mezzo a quei piccoli alberi e raccoglievo di nascosto i loro frutti colorati e succosi.

E lì, in mezzo al verde e all’aria tiepida, incontrai una cara amica d’infanzia. Era diventata una fotoreporter ed un’artista. Girava tutto il mondo dall’Italia all’Australia, dalla California al Canada.
Anche lei, come me, era ritornata a respirare quei momenti vissuti da ragazza per prendersi una pausa e allontanarsi dalla routine quotidiana fatta di frenesia ed eccessi della vita adulta.

Senza neanche renderci conto passammo insieme quasi tutti i giorni della nostra vacanza, immersi in quell’ambiente tanto diverso rispetto alle città e agli uffici che eravamo solite frequentare ora.

Ci ritrovammo a parlare tantissimo di noi, delle nostre aspettative, delle esperienze che ci avevano segnato. Riflettemmo su ciò che ci rendeva felici, su quello che ci ispirava nel lavoro, nell’amore e per il futuro.

Ci chiedemmo: “Cos’è essenziale per stare bene?”

 Emozionante fu quel giorno in cui, passeggiando in un campo fiorito di margherite, cominciò a piovere col sole. Una pioggia fresca e leggera. Assaporai ogni singola goccia che s’appoggiava sulla mia pelle e che il sole asciugava poco dopo con i suoi tiepidi raggi.

E lì Lei rispose alla domanda. Sembrò una considerazione ovvia: “Siamo noi l’essenziale!”

 Ogni persona, nella sua individualità, è essenziale, fondamentale, e deve prendersi cura di se stessa e coltivare quei valori che restano invisibili agli altri. Lei tornò alla sua quotidianità qualche giorno prima di me, ma mi lasciò un dono: una piccola raccolta di fotografie che aveva scattato in quei giorni trascorsi insieme. Nel biglietto che le accompagnava c’era scritto:

“Cara amica mia, tu sei l’essenziale. J”

Quelle parole ispirarono tutto ciò che venne dopo. Le mie idee diventarono tangibili e concrete.

Fu l’inizio di un percorso, non solo lavorativo, ma soprattutto umano. Un progetto che nasce dalla volontà di ispirare ed aiutare le donne di oggi ad affrontare i tempi compressi e mutevoli di lavoro e di vita, senza soffermarsi su dettagli banali.

Il mio obiettivo, da allora, è rendere piacevoli e di qualità quei brevi momenti che dedichiamo alla cura di noi stessi. Riscoprire i gesti essenziali di ogni giornata. Trasmettere quel senso di appagamento che si prova nel momento in cui si rallenta e si respira a pieni polmoni l’aria estiva in mezzo alla natura.

Quando Jenny mi ha proposto di provare la maschera, ne sono rimasta molto contenta..si tratta di un prodotto lussuoso nella sua estrema semplicità e minimalismo..pack elegante in vetro (come tutti i prodotti della linea) e fascino da vendere…se l’occhio vuole la sua parte, il brand ha fatto centro…Partiamo, come sempre, dalla formulazione ricchissima… troviamo numerosissimi attivi…Estratto di Cellule staminali della mela, aiuta le cellule staminali della pelle a mantenere la loro capacità rigenerativa, ritarda l’invecchiamento cutaneo e riduce le rughe,  poi Acido ialuronico ad alto peso molecolare, polimero naturale con elevatissima affinità per l’acqua che forma un film elastico che contribuisce a mantenere le proprietà della pelle giovane e sana, Acido ialuronico a basso peso molecolare, grazie alle ridotte dimensioni, penetra nella pelle aumentandone il contenuto di acido ialuronico, migliora l’elasticità e riduce le rughe, N-Acetilglucosamina, saccaride naturale precursore dell’acido ialuronico, aiuta la pelle a mantenere la naturale elasticità ed idratazione, Pantenolo, precursore della vitamina B5, idrata in profondità la pelle e ha un effetto lenitivo. Eritritolo, prodotto naturale ottenuto dalla fermentazione dei carboidrati, aumenta il livello di idratazione cutaneo. Estratto d’uva rossa, è un prodotto ottenuto da vinacce fresche di uva rossa, selezionate tra le più ricche in biofenoli e provenienti da agricoltura biologica certificata (grazie all’elevato potere antiossidante è un potente antiradicalico, protegge dallo stress ossidativo e aiuta a prevenire il foto invecchiamento), Estratto di frutti di olivo, è un prodotto ottenuto da olive fresche, selezionate tra le più ricche in biofenoli e provenienti da agricoltura biologica certificata che, grazie all’elevato contenuto di Idrossitirosolo, assicura un elevato potere antiossidante e quindi aiuta a contrastare i danni causati dai radicali liberi, Estratti di Elicriso e Margherita, stimolano il sistema di detossificazione cutaneo, prevengono la formazione di macchie scure e donano un colorito più luminoso ed uniforme, alla pelle. Acido Fitico, antiossidante naturale che si trova in molti alimenti di origine vegetale, non solo aiuta anche prevenire le macchie cutanee.
INCI:
Aqua, Glycerin, Propanediol, Sodium alginate, Erythritol, Hydrolized Grape Fruit Skin (da coltivazione biologica), Hydrolyzed olive fruit (da coltivazione biologica), Acetyl glucosamine, Creatine, Panthenol, Sodium PCA, Polyglyceryl-4 caprate, Polyglyceryl-6 caprylate, Arginine, Zea mays oil, Phytic acid, Malus domestica fruit cell culture extract, Allantoin, Bellis perennis flower extract, Helichrysum italicum extract, Sodium hyaluronate, Citric acid, Hydrolized Hyaluronic Acid, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Ricinus communis seed oil, Cymbopogon martini herb oil, Rosmarinus officinalis leaf oil, Xanthan gum, Geraniol, Copaifera reticulata balsam oil, Coriandrum sativum fruit oil, Eucalyptus globulus oil, Guaiazulene, Juniperus mexicana wood oil, Lavandula hybrida oil, Melissa officinalis leaf oil, Myristica fragrans fruit oil (nutmeg), Origanum majorana leaf oil, Pelargonium graveolens oil, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Linalool, Thymus vulgaris leaf oil, Usnea barbata extract, Citral, Limonene, Phospholipids, Amyris balsamifera bark oil, Artemisia herbaalba flower extract, Elettaria cardamomum seed oil, Jasminum officinale extract, Mentha piperita oil, Ocimum basilicum oil,
Rosa centifolia flower extract, Salvia officinalis oil, Citronellol, Beta-carotene.
Come avrete intuito siamo di fronte ad un cosmetico accattivante…ho provato l’anno scorso una sleep mask, ma mai in questa tipologia. Si tratta di gel fresco abbastanza denso, leggero, arancio/ambrato che non “smonta”, ma che resta compatto all’atto del prelevamento. Più che mai in estate, la parola d’ordine è idratare e posso confermare quanto questa maschera apporti il giusto grado di idratazione all’epidermide. L’applico di sera a pelle pulita su viso e collo post detergente e tonico (senza interferenza con altri prodotti). Sulla pelle è trasparente, impalpabile, si stende efficacemente e senza problemi, non tira e zero effetto sticky garantito. La mia pelle a tendenza acneica la beve quasi all’istante (magari una pelle più secca impiegherà più tempo), regalando una sensazione di benessere cutaneo gradevolissimo perchè sulla pelle è come se non si percepisse. Personalmente non noto freschezza istantaneamente, ma conservata in frigo, avverto piacevolmente quel quid fresh. Al mattino si risciacqua e si procede alla routine abituale, dalle prime applicazioni ho notato già una pelle al tocco morbida, tonica, poi giorno dopo giorno dal tono uniforme, liberata dalle tossine con delicatezza, soda, elastica, idratata e dai tratti più distesi, grazie anche ai numerosi attivi antiage contenuti. Non ho per fortuna macchie scure cutanee, ma “solo” piccole cicatrici post acne che curo con la bava di lumaca, quindi non posso fornirvi pareri in tal senso.
Questa maschera può essere adoperata anche come maschera diurna, io la prediligo la sera proprio perché riesco a beneficiare di tutti gli attivi preziosissimi e soprattutto per sfruttare il picco di rigenerazione cellulare. Consiglio questa maschera a tutte le tipologie di pelle, per le stagioni soprattutto più fredde e per le pelli molto secche, l’abbinerei ad un trattamento nutriente settimanale per bilanciare in modo completo l’equilibrio cutaneo. Con le temperature così calde o post mare, questa maschera si rivela davvero preziosa, contenendo, tra la miriade di ingredienti, anche il mio amatissimo elicriso che aiuta a lenire e a disarrossare anche le pelli più stressata. 
L’erogatore push è comodo e igienico, bisogna premere delicatamente per consentire la poca e sufficiente fuoriuscita del prodotto (basta pigiare in modo morbido). La profumazione rilassa tantissimo…si percepisce la mela, ma in modo molto delicato e per nulla invasivo…chi non ama affatto le profumazioni forti, ne resterà felice e affascinato. In questi cosmetici sono utilizzate fragranze realizzate soltanto con oli essenziali naturali puri. grazie alle loro proprietà aromaterapiche. I cosmetici Jolì sono aromaterapici, infatti aiuta a rilassare i sensi e a ritrovare benessere. 

Sono molto contenta di avervi parlato di questo alleato unico, completo che agisce su più fronti e che trovate scontato del 30% (assieme agli altri prodotti della linea e con spedizione gratuita valida su tutti gli ordini). Occasione davvero imperdibile per entrare in contatto con una realtà che mi ha affascinata enormemente per identità e qualità delle sue creature.

Resto a disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento. 

Io vi ringrazio della lettura come sempre e vi aspetto nei commenti.

Un bacio,

Vale

ADV: questo prodotto mi è stato gentilmente omaggiato dall’azienda e rispecchia la mia imparziale e sincera opinione ed esperienza personale d’utilizzo.

PREZZO: € 41,90  anziché 59,90 € ORA SCONTATA DEL 30% fino a DOMANI 31 LUGLIO

QUANTITÀ’: 30 ml

PAO: 12 mesi

DOVE SI ACQUISTA: vi lascio il link per acquistarla (SPEDIZIONE GRATUITA PER TUTTI GLI ORDINI)

1
BNatur: CELL BIO URTO CREMA ANTICELLULITE

BNatur: CELL BIO URTO CREMA ANTICELLULITE

Giugno è ormai agli sgoccioli, ma siamo ancora in tempo per una remise en forme efficace, senza doverci preoccupare della temuta prova costume. Dagli inizi di maggio sto provando una delle recenti novità lanciate dal Brand BNatur, linea cosmetica, ecosostenibile, realizzata interamente in Italia con ingredienti al 100% di origine vegetale. Ideatrice e mente dell’intera linea è la dolce e preparatissima Elisa, floriterapeuta, esperta di cosmetologia ed estetica con specializzazioni e numerosi corsi alle spalle, titolare di Erboristeria Binasco che, da oltre un decennio, si occupa di erbe, rimedi naturali, cosmesi e bellezza, avendo conseguito numerosi diplomi in ambito fitoterapico e olistico. 

Read more

3
LAKSHMI: Rituale Skincare CITYDETOX

LAKSHMI: Rituale Skincare CITYDETOX

Bentornati, sono molto felice di dare il benvenuto sul Blog ad una realtà che opera nel settore della Bio Cosmesi Biologica Certificata dal 1989, avete indovinato? Sto parlando di Lakshmi, brand italiano che affonda le sue radici nella conoscenza e coscienza Ayuverdica ed Olistica. 

Read more

2
Digressione

BELLEZZA BIO MONTALTO: Matite sopracciglia

Le sopracciglia sono un elemento fondamentale del nostro viso, definite dai più esperti la cornice degli occhi. Esse contribuiscono all’intensità e bilanciano i lineamenti e le espressioni del volto. È importante che abbiano la giusta forma, spessore, altezza, proiezione e colore, e che siano il più possibile simmetriche. Circa due mesi fa la Linea make up Baciami Bio firmata Montalto ha lanciato le sue prime due Matite per sopracciglia..

Da diversi anni ormai Montalto è entrato nella mia quotidianità a pieno titolo, acquisto con enorme soddisfazione le referenze di questo brand storico, pioniere nel campo della BioCosmesi grazie alla qualità e perfomance dei suoi prodotti (in primis il correttore occhiaie e matite occhi, MUST HAVE assoluti, poi rossetti, profumi e ombretti). Questo marchio, completamente Made in Italy, in particolare del varesotto, (trovate sul canale youtube un video di presentazione pubblicato alcuni anni fa) è un realtà a gestione familiare come sapete, altamente professionale, con una solida etica, principi, rigore, serietà, coerenza e tanta storia alle spalle. Pioniere perchè? Montalto è stata una delle primissime protagoniste a farsi strada, con estrema dedizione, passione e amore per il proprio lavoro, nell’ambito della Cosmesi Biologica Certificata CCPB e Sostenibile. Da oltre sessant’anni questo Brand fa della Bellezza e del Benessere, la propria filosofia aziendale. Per Montalto il cosmetico “è cibo per la pelle”, a testimonianza dell’attenzione massima alla nostra salute ed all’ambiente che ci circonda, grazie a materie prime naturali e biologiche selezionatissime. Menzione di merito va sempre allo stand, anche lo scorso anno mi ha trasmesso essenzialità, ed è stato, a mio avviso, tra i più eleganti, luminosi e raffinati in assoluto Read more

7